center

Quando è Carnevale?

La parola Carnevale deriva dal latino “carnem levare” (levare, o togliere, la carne dai propri pasti) e indicava in passato l’ultimo giorno precedente la Quaresima, periodo che, nella tradizione cattolica, è dedicato all’astinenza e al digiuno, che dura appunto quaranta giorni e si conclude con il Giovedì Santo, il giovedì precedente la Pasqua.

Essendo quindi una ricorrenza legata alla festività della Pasqua non ha una cadenza fissa negli anni ma varia a seconda di come cade la domenica di Pasqua.

Nella tradizione cattolica il periodo di Carnevale inizia con la Domenica di Settuagesima (circa settanta giorni prima della Pasqua) e termina con il Martedì Grasso a cui segue il Mercoledì delle Ceneri, primo giorno di Quaresima. Il rito ambrosiano, osservato nella maggior parte delle chiese dell'arcidiocesi di Milano e in alcune delle diocesi vicine, fa iniziare la Quaresima con la prima domenica di Quaresima; l'ultimo giorno di carnevale è pertanto il sabato, 4 giorni dopo rispetto al martedì in cui termina per chi osserva il rito romano.

Se volete conoscere quando è (o quando sarà) Carnevale in un determinato anno visitate la pagina dedicata alle date del Carnevale sul mio sito marbaro.it, potrete così scoprire quando cade questa ricorrenza per quell’anno in particolare.

Quando è Carnevale?
Maschere al Carnevale di Venezia (Photo by Paolo Steffan via Wikimedia Commons)